nijhof[1]

Nijhof-Wassink opta per l’uso dedicato del caricatore di cisterne Dino.

nijhoflogo[1]Parla il Sig. Tonny Haselbekke, responsabile della Nijhof-Wassink Intermodal in Coevorden. La Nijhof-Wassink Intermodal fa parte del gruppo Nijhof-Wassink e si occupa del trasporto e lo stoccaggio di prodotti secchi e liquidi sfusi.

nijhof[1]Proprio per la sua sostenibilità abbiamo scelto nuovamente un caricatore Dino della Van Beek. Entrambi i caricatori saranno utilizzati contemporaneamente in modo del tutto dedicato per il carico e lo scarico di stessi sfusi. Utilizzando i Dino sempre per uno stesso prodotto, risparmieremo in seguito sui costi di manutenzione e pulizia. Nonostante il fatto che il Dino sia facilmente lavabile, si risparmierà comunque sulle ore di manodopera per la pulizia e tempo d’asciugatura.

Abbiamo optato nuovamente per la Van Beek per il semplice fatto che pensano insieme a noi e ci aiutano a trovare una soluzione. Per esempio l’aggiunta di un vaglio vibrante nella parte asportabile anziché all’interno della tramoggia stessa. In questo modo potremo utilizzare il Dino anche senza vaglio. Il vaglio provvede a trattenere pezzetti del sacco o altro materiale estraneo che non deve contaminare il prodotto.